Seleziona una pagina

Z…come Zone Franche Urbane – cosa sono e quali agevolazioni prevedono

Zone Franche Urbane: che cosa e quali sono le agevolazioni e gli incentivi previsti dallo Stato per le imprese che operano in questi territori.

8 Ott, 2017

Il dizionario della finanza agevolata di Trovabando è arrivato alla lettera Z di… Zone Franche Urbane. Ma che cosa sono le Zone Franche Urbane e quali sono gli incentivi e le agevolazioni previste per le imprese che operano in questi territori? Scopriamolo insieme in questa nuova puntata del nostro Glossario!

Che cosa sono le Zone Franche Urbane?

Le zone franche urbane o ZFU sono dei territori, ben definiti a livello geografico dal legislatore nazionale, nei quali le imprese che vi operano possono beneficiare di programmi di defiscalizzazione e deconcentribuzione.  In parole povere, lo Stato con l’obiettivo di risollevare aree caratterizzate da disagio sociale ed occupazionale nonchè da una economia estremamente depressa, intervengono a supporto delle imprese di tali zone con una diminuzione dell’abituale carico fiscale e contributivo. 

Le Zone Franche Urbane vengono istituite inoltre, anche per supportare e favorire aree colpite da eventi naturali come terremoti ed inondazioni. E’ questo il caso, della Zona Franca Urbana del Sisma del Centro Italia, istituita con la  legge 21 giugno 2017, n. 96 e che interessa una serie di comuni delle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo colpiti dal terremoto che ha raso al suolo le città di Amatrice il 24 Agosto 2016.

Zone Franche Urbane: un pò di storia

Le Zone Franche Urbane nascono dall’esperienza francese e sono state istituite in Italia per la prima volta nel 2007. La prima Zona franca urbana è stata però effettivamente avviata nel 2013 nel territorio del comune dell’Aquila ed è stata seguita da altre Zone Franche Urbane in Calabria, Campania, Sicilia, Puglia, nella provincia di Carbonia-Iglesias in Sardegna, in Emilia Romagna, Lombardia e nel centro Italia, per l’appunto.

Quali agevolazioni sono previste per le imprese delle Zone Franche Urbane?

Come abbiamo visto insieme, i benefici previsti per le imprese che operano in una Zona Franca Urbana consistono sostanzialmente in una esenzione dalle imposte come l’IRPEF, l’IRES, l’IRAP o l’IMU e dall’esenzione dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali sul lavoro dipendente. 

 

Vorresti richiedere un contributo o una agevolazione ma non sai da che parte cominciare?
Il team di Trovabando sarà felice di aiutarti

>