Seleziona una pagina

I bandi di Trovabando

Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

L’agevolazione Sace-Simest concede un finanziamento agevolato (10% del tasso di riferimento comunitario) con il 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda di un professionista che segua il processo di internazionalizzazione (Temporary Export Manager, Digital Innovation Manager, Temporary Innovation Manager o Temporary Innovation Manager).

Le agevolazioni fiscali per chi investe in una startup o PMI innovativa

Esistono diversi modi per poter investire in una startup o PMI innovativa e variano in funzione del soggetto specifico che intende effettuare l’investimento. Scopri come fare per investire in una Startup o PMI innovativa, quali sono i rischi e i vantaggi e quali sono i vantaggi fiscali a disposizione di chi decide di investire.

Marchi+3, Brevetti+, Disegni+4: tutte le novità in arrivo

A partire dai mesi di settembre e ottobre verranno riaperti per le PMI i termini di presentazione delle domande per richiedere i contributi agevolativi previsti dai bandi Marchi+3, Disegni+4 e Brevetti+, per i quali sono stati stanziati ulteriori 43 milioni di euro.

Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

L’agevolazione Sace-Simest concede un finanziamento agevolato (10% del tasso di riferimento comunitario) con il 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda di un professionista che segua il processo di internazionalizzazione (Temporary Export Manager, Digital Innovation Manager, Temporary Innovation Manager o Temporary Innovation Manager).

leggi tutto
Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

L’agevolazione Sace-Simest concede un finanziamento agevolato (10% del tasso di riferimento comunitario) con il 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda di un professionista che segua il processo di internazionalizzazione (Temporary Export Manager, Digital Innovation Manager, Temporary Innovation Manager o Temporary Innovation Manager).

leggi tutto
Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

Temporary Export Manager: da Sace-Simest fino al 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda

L’agevolazione Sace-Simest concede un finanziamento agevolato (10% del tasso di riferimento comunitario) con il 50% a fondo perduto per l’inserimento temporaneo in azienda di un professionista che segua il processo di internazionalizzazione (Temporary Export Manager, Digital Innovation Manager, Temporary Innovation Manager o Temporary Innovation Manager).

leggi tutto

Risparmia tempo e fatica

da Team Trovabando | 26 Ott, 2018

L’unico servizio online di finanza agevolata per imprese, ditte individuali e professionisti che verifica online i requisiti di accesso ai bandi nazionali, regionali e camerali e ti dice solo quelli a cui puoi accedere.

vai alla pagina

Fino a 450.000 euro e il 50% a fondo perduto per il tuo e-commerce in paesi esteri

Fino a 450.000 euro e il 50% a fondo perduto per il tuo e-commerce in paesi esteri

L’agevolazione di Sace-Simest prevede l’erogazione di un finanziamento agevolato per il 100% delle spese ammissibili fino a 450.000 euro di cui il 50% a fondo perduto per chi ha intenzione di realizzare un e-commerce per sviluppare le proprie vendite in un paese estero sviluppando una piattaforma propria o servendosi di un Marketplace.

leggi tutto
Bonus contributo a fondo perduto: il nuovo incentivo dell’Agenzia delle Entrate

Bonus contributo a fondo perduto: il nuovo incentivo dell’Agenzia delle Entrate

L’ Agenzia delle Entrate concede un contributo a fondo perduto a favore delle imprese colpite dalla crisi. Potranno accedere ai contributi a fondo perduto riservati alle imprese e ai titolari di partita Iva che hanno subito un calo di almeno un terzo del fatturato nel mese di aprile 2020 rispetto all’anno precedente. Il contributo potrà essere usato per le spese legate alla liquidità necessaria per l’attività produttiva e commerciale.

leggi tutto
>