Seleziona una pagina

Horizon 2020 è il programma di finanziamento a gestione diretta della Commissione Europea per la ricerca e l’innovazione, operativo dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2020. Il programma abbraccia l’intera catena della ricerca, da quella di frontiera allo sviluppo tecnologico fino alla dimostrazione e valorizzazione dei risultati fino all’innovazione.

Il Programma supporta l’Unione Europea nelle sfide globali, fornendo a ricercatori e innovatori gli strumenti necessari alla realizzazione dei propri progetti e delle proprie idee. Il budget stanziato per Horizon 2020, compreso il programma per la ricerca nucleare Euratom, è di 70.2 miliardi di € a prezzi costanti.

Com’è strutturato Horizon 2020?

La struttura di Horizon 2020 è composta da tre pilastri:

  1. Eccellenza scientifica – (4 programmi) ha l’obiettivo di incrementare la qualità della base scientifica europea, sostenendo le migliori idee e sviluppando talenti in Europa.
  2. Leadership industriale – (3 programmi) promuovendo attività strutturate dalle aziende, si prefigge di portare grandi investimenti per le tecnologie industriali essenziali, di favorire il potenziale di crescita delle aziende europee, fornendo loro livelli adeguati di finanziamento ed aiutando le PMI innovative a trasformarsi in imprese leader a livello mondiale.
  3. Sfide della società – rispecchia le priorità strategiche della strategia Europa 2020 e affronta le grandi preoccupazioni condivise dai cittadini europei e di altri paesi, riunendo risorse e conoscenze provenienti da una molteplicità di settori, tecnologie e discipline, tra cui le scienze sociali e umanistiche. Si vogliono coprire le attività che interessano l’intero ciclo di vita del “prodotto”, dalla ricerca di base al mercato, con un nuovo accento sulle attività connesse all’innovazione, quali le azioni pilota, le dimostrazioni, i test a sostegno, la progettazione, l’innovazione sociale e la commercializzazione delle innovazioni.

 

E’ accompagnato, inoltre, da quattro attività orizzontali:

  1. diffondere l’eccellenza e ampliare la partecipazione;
  2. scienza con e per la Società;
  3. Istituto Europeo d’Innovazione e Tecnologia (IET);
  4. azioni dirette non nucleari del Centro Comune di Ricerca (Joint Research Center, JRC).

Quali sono le novità?

Da gennaio 2015, è operativo il Fast Track to Innovation, Work Programme n.18 di Horizon 2020. Questa nuova azione pilota è caratterizzata da un approccio puramente bottom up, con la possibilità di presentare proposte in tutti gli ambiti tematici delle LEIT (Leadership in Enabling and Industrial Technologies) e delle Sfide Sociali.

I fondi vengono assegnati attraverso inviti a presentare proposte (Call for proposals) pubblicati nel sito web dedicato al programma.

Per sapere come funziona, chi può partecipare, e come viene valutato il progetto, leggi il nostro approfondimento.

 

Ti piacerebbe sapere se la tua impresa è realmente ammissibile a partecipare a bandi ed agevolazioni pubbliche?

Registrati gratuitamente per provare Trovabando e scoprire tutti i bandi e le agevolazioni a cui la tua impresa può DAVVERO partecipare!

Concentrati solo sul tuo business, a trovare il bando giusto per te ci pensiamo noi!

>