Bando CONneSSi 2023 Lombardia: contributo a fondo perduto fino al 50%

Bando CONneSSI 2023 Lombardia

Condividi subito la news sui tuoi Social!

Il Bando CONneSSI 2023 prevede un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro per lo sviluppo di strategie digitali per i mercati globali destinati alle PMI con sede in Lombardia.

Indice

Bando CONneSSI 2023: 2,5 milioni di euro alle MPMI

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, al fine di incentivare l’utilizzo di strumenti e canali digitali per la promozione di beni e servizi nelle micro, piccole e medie imprese, ha emanato il bando “CONneSSI – Contributi alle MPMI per lo sviluppo di strategie digitali per i mercati globali – Anno 2023”.

Il bando prevede la concessione di contributi diretti alle MPMI finalizzate all’implementazione di corrette strategie di marketing online digitale all’interno di un panorama internazionale.

Chi sono i beneficiari?

I beneficiari del bando CONneSSI 2023 sono le MPMI con sede legale e/o unità locale iscritta e attiva presso la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi. La domanda di partecipazione è riservata a coloro i quali alla data del 01/07/2022 siano titolari di:

  • un sito internet multilingua (italiano più almeno una lingua straniera) attivo e pienamente operativo e di almeno uno dei seguenti canali digitali già attivi ed operativi:
    • un sito di e-commerce aziendale multilingua (italiano più almeno una lingua straniera);
    • una pagina aziendale/di prodotto su un marketplace internazionale;
    • una o più pagine social aziendali (es. Facebook, Instagram e Linkedin)


Qualora l’esito di assegnazione contributi risulti positivo, il soggetto beneficiario dovrà contestualmente partecipare al corso di formazione sulle tematiche digitali organizzato da Promos Italia.

In cosa consiste l'agevolazione?

Il bando CONneSSI 2023 eroga un contributo a fondo perduto del valore massimo di 10.000 euro a fronte di un investimento minimo di spesa pari a 5.000 euro.

I fornitori abilitati a erogare i servizi ammissibili possono essere:

  • imprese, fondazioni, enti operanti nel campo del digital marketing e della consulenza, attive ed iscritte alla CCIAA di propria competenza in data non successiva al 31/12/2019;
  • liberi professionisti titolari di Partita Iva, almeno dal 31/12/2019;
  • Camere di Commercio Italiane all’estero, se ufficialmente riconosciute da Assocamerestero

Quali sono le attività e spese ammissibili?

Il bando CONneSSI 2023 prevede lo sviluppo di una serie di attività che puntano all’espansione del business sui mercati internazionali realizzati con strumenti e servizi digitali.

Sono considerate ammissibili le seguenti attività:

  • attività di digital marketing (Content e Social Media marketing, Display Advertising, E-mail marketing, Couponing);
  • campagne di promozione su motori di ricerca, marketplace o piattaforme social;
  • attività di SEO E SEM;
  • live streaming ecommerce attività di vendita online in occasione di dirette streaming) sui canali online (quali ad es. Instagram, Facebook, Amazon Live, Taobao Live, WeChat, Lazada, etc…);

 

Sono considerate ammissibili le attività e le corrispondenti spese, al netto dell’IVA, realizzate e interamente pagate nel periodo che decorre dalla data di apertura del bando, fino al termine previsto per la realizzazione delle stesse (max 240 gg dalla determina di concessione).

Come posso presentare la domanda di partecipazione?

Il bando CONneSSI 2023 ha stabilito come termine iniziale di presentazione delle domande il giorno 31 Gennaio 2023 a partire dalle ore 10.00 fino alle 14.00 del 16 Marzo 2023

Le domande di contributo possono essere inoltrate esclusivamente in via telematica attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it, a cui le imprese possono accedere con SPID, CNS, CIE, o attraverso le proprie credenziali (username e password) se già richieste con  prima del 28 febbraio 2021.

Vuoi scoprire altre opportunità di finanza agevolata per la tua attività? Clicca il pulsante qui in basso e prova gratis Trovabando!

Erika Marrazzo

Customer Care and Data Quality
Laureanda in Economia e Management presso l’Università degli Studi Roma Tre con tesi sperimentale in Statistica per il Management. Grazie a numerosi progetti universitari ha maturato competenze in ambito marketing e comunicazione, lavora con Trovabando occupandosi di Customer Care and Data Quality.

Articoli correlati