Seleziona una pagina

Per “ordine professionale” si intende un’istituzione di autogoverno di una professione riconosciuta dalla legge, avente il fine di garantire la qualità delle attività svolte dai professionisti.

Ad essa lo Stato affida il compito di tenere aggiornato l’albo e il codice deontologico, tutelando la professionalità della categoria.

Gli ordini sono enti pubblici autonomi posti sotto la vigilanza del Ministero della Giustizia.

>