Si definisce credito d’imposta un credito di natura tributaria, che un soggetto economico vanta nei confronti dello Stato. Tecnicamente, il termine credito d’imposta, individua la fattispecie nella quale il contribuente è titolare di una situazione giuridica soggettiva attiva nei confronti dell’ente impositore.

In parole semplici, il credito d’imposta rappresenta una somma che un contribuente vanta nei confronti dell’Erario.

Il verificarsi del credito d’imposta fa nascere l‘esigenza del suo utilizzo, che può avvenire: