Seleziona una pagina

Innovazione è la dimensione applicativa di un’invenzione o di una scoperta.

L’innovazione riguarda un processo che garantisce risultati maggiori, anche se non sempre efficaci e migliorativi rispetto a ciò che va ad innovare. Il cambiamento che porta peggioramento delle condizioni non è innovazione: è regresso.

Spesso i sociologi studiano le reazioni dei consumatori alle innovazioni.

L’innovazione può essere di prodotto o di processo: è l’implementazione di un prodotto nuovo o significativamente migliorato (sia esso un bene o un servizio), o di un processo, un nuovo metodo di marketing o un nuovo metodo organizzativo in ambito di business, luogo di lavoro o relazioni esterne.

Con attività di innovazione si intendono tutti i passaggi scientifici, tecnologici, organizzativi, finanziari e commerciali volti all’implementazione dell’innovazione. Alcune attività di innovazione sono esse stesse innovative, altre invece non sono nuove, ma sono necessarie per l’implementazione dell’innovazione, come ad esempio la Ricerca e sviluppo non legata ad una specifica innovazione.

>