Condizioni di vendita

Condizioni di vendita

Art. 1 – Oggetto del contratto

1.1 I Servizi offerti sul sito www.trovabando.it sono rivolti a persone fisiche, giuridiche, enti ed associazioni, professionsisti sia italiani che stranieri che svolgono attività di impresa.

1.2 Il presente contratto ha per oggetto la fornitura dei servizi presenti sul sito www.trovabando.it di volta in volta selezionati dal Cliente così come rappresentati e/o offerti sulle pagine del sito. In particolare i Servizi vengono svolti attraverso il matching di dati relativi all’impresa e l’eleggibilità della stessa ai bandi presenti nel database Trovabando, circostanza della quale il Cliente si dichiara edotto. Il Cliente dichiara di conoscere le caratteristiche e le modalità di erogazione dei Servizi, nonché di possedere la piena competenza e capacità tecnica e tecnologica per il loro corretto utilizzo.

1.3 Il Cliente dichiara di essere a conoscenza ed accetta che, per ottenere l’erogazione dei Servizi, sarà tenuto alla registrazione al sito ed a fornire mediante compilazione di un questionario, dati ed informazioni personali, dell’azienda e/o dell’iniziativa economica e che potrà essere altresì richiesta l’allegazione di file e documenti o altre informazioni, aventi anche carattere personale e/o contenuti dati sensibili.

1.4 Il rifiuto o comunque la mancata fornitura di una e/o alcuna delle informazioni e/o di uno o più dei documenti richiesti, determinerà l’incolpevole impossibilità per Resvalue di erogare il Servizio richiesto e farà sorgere in capo a Resvalue facoltà di risolvere il Contratto per colpa del Cliente. In detta ipotesi troverà applicazione quanto previsto al successivo articolo 7 e la causa di risoluzione sarà ascrivibile in via esclusiva al Cliente.

1.5 Nella fase di lancio del Servizio e comunque fino a che non sia diversamente comunicato al pubblico da Resvalue, a parziale deroga di quanto al punto 1.1, i Servizi online erogati in tempo reale, saranno disponibili esclusivamente per società di capitali di diritto italiano o aventi sede secondaria italiana, non facenti parte di gruppi di imprese e/o collegati ad altre società e/o soggetti a coordinamento e controllo ai sensi del vigente codice civile, per queste ultime i servizi sono disponibili previa preventivazione e verifica e comunque non in modalità “real time”; per tutti gli altri soggetti i Servizi saranno erogabili e fruibili successivamente previa comunicazione da parte dell’erogatore del Servizio.

1.6 Resvalue non assume responsabilità in ordine ai risultati del matching dei dati forniti dal cliente e/o alla eventuale ineleggibilità del Cliente ai bandi esistenti al momento delle verifiche.

 

Art. 2 – Utilizzo

Il Cliente si impegna all’osservanza di tutte le clausole contenute nel presente contratto e nelle condizioni di utilizzo del sito, nonché ad utilizzare il Servizio richiesto esclusivamente in relazione alla propria attività e comunque a non compiere alcun atto diretto a consentire a terzi l’utilizzo indebito dei Servizi presenti sul sito www.trovabando.it.

 

Art. 3 – Conclusione del contratto, sua esecuzione e recesso

3.1 Per accedere all’acquisto dei Servizi offerti sul sito www.trovabando.it, il Cliente sarà tenuto ad effettuare la propria registrazione al Sito, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni di Utilizzo del Sito. Avvenuta la registrazione, sarà chiamato a scegliere un nome utente ed una password, in difetto potrà essere consentito l’utilizzo di credenziali riferibili al Cliente già esistenti per l’accesso ai principali social network (Facebook, Twitter etc.) o in ulteriore difetto ancora verrà attribuito al Cliente un codice riservato di accesso (PASSWORD), rispetto alle quali il Cliente assume espressamente tutti gli obblighi, responsabilità ed impegni previsti nel punto B. delle Condizioni di Utilizzo del Sito.

3.2 Il presente contratto s’intende concluso alla completa sottoscrizione da parte del Cliente del questionario/modulo d’ordine del Servizio prescelto. La registrazione al Sito comporta la completa accettazione da parte dell’Utente delle presenti Condizioni di Vendita dei Servizi e le Condizioni di Utilizzo del Sito.

3.3 A seguito della conclusione del contratto il cliente, per ottenere la fornitura del servizio richiesto, sarà tenuto a versare anticipatamente l’importo indicato – condizione quest’ultima che il Cliente dichiara a lui ben nota e che viene espressamente accettata – con le modalità indicate al successivo articolo 4.

3.4 Ferme le ipotesi di risoluzione previste dall’articolo 7, Resvalue ha facoltà di recedere in qualsiasi momento dal contratto. In caso di esercizio del diritto di recesso, Resvalue ne darà comunicazione al Cliente a mezzo email e/o fax (ove fornito) e/o comunicazione nell’area personale del Cliente. In tale ipotesi quest’ultimo avrà diritto esclusivamente al rimborso dell’importo corrisposto per il Servizio acquistato e non fruito, senza sua colpa, essendo esclusa qualsiasi indennità e/o risarcimento.

 

Art. 4 – Corrispettivi, pagamenti, fatturazione e tempistiche di evasione

4.1 Il corrispettivo di ogni Servizio offerto sul Sito www.trovabando.it è determinato in funzione del tipo di attività richiesta ed è comunque di volta in volta indicato sul Sito in corrispondenza del Servizio richiesto. I prezzi indicati sul sito sono da considerarsi al netto di eventuali imposte di bollo, diritti di segreteria e/o imposte o tasse altrimenti denominate, come pure al netto dei costi di consegna, di eventuali oneri di incasso e/o eventuali dazi doganali in caso di consegna all’estero, anch’essi tutti a carico del Cliente.

4.2 Il Cliente potrà utilizzare tutti i servizi presenti sul sito www.trovabando.it ai prezzi ivi indicati o preventivati in base alle richieste ed alle caratteristiche del cliente.

4.3 Il pagamento dei corrispettivi di cui sopra può essere effettuato con le seguenti modalità che il Cliente potrà scegliere di volta in volta:

  • a) Pagamento mediante carta di credito – Il pagamento del corrispettivo mediante l’utilizzo di carte di credito verrà gestito attraverso la piattaforma sicura Braintree, una divisione di PayPal (Europe) S.à.r.l et Cie, S.C.A., la quale ultima garantisce in via diretta la segretezza dei dati inseriti e la sicurezza della transazione. Le transazioni con carta di credito avvengono con l’utilizzo della tecnologia TLS (Transport Layer Security) e si avvalgono della tecnologia di Braintree, per cui tutti i dati sono  crittografati e non leggibili da Resvalue durante le fasi del processo. Il collegamento è criptato con tecnologia TLS (Transport Layer Security). A seconda delle impostazioni del browser e del sistema operativo, potrebbe comparire una finestra di avviso che si sta entrando in zona sicura. In caso di errore nell’inserimento dati sarà possibile ritornare sul  sito www.trovabando.it e riprovare ad effettuare il pagamento con carta di credito. Al termine della procedura verrà visualizzata una pagina con la conferma dell’avvenuto pagamento e verrà spedita, direttamente dalla banca per posta elettronica, una ricevuta della transazione con carta di credito. Tutte le informazioni relative alla carta di credito non vengono gestite da Resvalue ma trattate esclusivamente dalla piattaforma di Braintree. In questo caso sarà la banca stessa ad informare la società dell’avvenuto accredito.
  • b) Pagamento tramite PayPal – La modalità di pagamento tramite PayPal prevede l’utilizzo di un conto PayPal. Con questo sistema di pagamento il Professionista invitato ad inserire la propria e-mail e password per poter eseguire il pagamento richiesto. Per utilizzare questa forma di pagamento, il Professionista deve registrarsi sul sito di Paypal. Sul sito di PayPal sono disponibili maggiori informazioni relativamente a questa modalità di pagamento.

4.4 La fatturazione dei Servizi acquistati sarà recapitata in formato elettronico nell’area riservata del Sito nonché all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente al momento della registrazione al Sito attraverso un link dedicato entro 15 (quindici) giorni lavorativi decorrenti dal momento in cui Resvalue avrà avuto conferma dell’avvenuto effettivo pagamento. L’invio del link alla fattura, in formato elettronico, obbliga colui che la riceve a materializzare il documento informatico su supporto cartaceo, il quale sostituirà l’originale della fattura medesima (Circolare dell’Agenzia delle Entrate n.45/E del 19/10/2005)

4.5 Tutte le richieste vengono gestite ed evase durante l’orario lavorativo che si intende dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 esclusi i giorni festivi e prefestivi. Le richieste pervenute fuori orario lavorativo sono prese in carico a partire dal primo giorno lavorativo successivo secondo l’ordine d’arrivo. La maggior parte dei servizi offerti viene evasa in tempo reale ed i processi si svolgono in modo automatico; su alcuni servizi, al contrario, la tempistica di evasione potrà non essere in tempo reale. Con riferimento a questi ultimi, di volta in volta, all’atto dell’ordine da parte del Cliente, saranno fornite le tempistiche di evasione stimate, le quali si considereranno accettate dal Cliente con la conferma dell’ordine ed il pagamento del Servizio.

 

Art. 5 – Limitazione e/o Esclusione di responsabilità

5.1 Resvalue non assume alcuna responsabilità per informazioni incomplete o errate eventualmente fornite, né può ritenersi responsabile per il contenuto dei dati e gli archivi anche di terzi; non assume inoltre – salvi i casi di dolo e colpa grave – alcuna responsabilità per eventuali ritardi, errori, imprecisioni e/o danni di qualsiasi natura comunque sofferti dal Cliente e/o da terzi in relazione ai Servizi forniti.

5.2 Il Cliente esonera espressamente Resvalue da qualsiasi responsabilità derivante dall’utilizzo delle informazioni ottenute in forza del presente contratto. Resvalue non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile per eventuali utilizzi da parte del Cliente e/o di terzi o suoi aventi causa dei Servizi oggetto del presente Contratto per scopi non conformi a quelli per cui essi sono predisposti.

Resvalue non assume inoltre alcuna responsabilità né obbligazione per eventuali danni e spese comunque sofferti dal Cliente in conseguenza dell’esercizio della facoltà di recesso ad essa riconosciuta.

5.3 E’ espressamente escluso ogni risarcimento per danni, diretti o indiretti, subiti dal Cliente a seguito dell’ uso delle informazioni fornite da Resvalue.

5.4 Ove previsti, i giorni indicati per l’evasione di alcuni servizi, s’intendono per giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì), sono meramente indicativi e non costituiscono un termine essenziale. Il mancato rispetto degli stessi non costituisce inadempienza e non da diritto al Cliente ad annullamenti e risarcimenti di alcun genere.

5.5 Resvalue si riserva il diritto di rimuovere e/o cancellare i report e/o i dati relativi al servizio offerto (compresi anche i dati di report dei matching) dopo che sia trascorso 1 anno dal momento in cui report è stato generato e fornito il Servizio.

 

Art.6 – Riservatezza

6.1 Il Cliente è tenuto ad usufruire dei servizi in maniera corretta, lecita e pertinente con le proprie finalità e si impegna a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati forniti da Resvalue.

6.2 Il Cliente si impegna ad utilizzare in maniera riservata le eventuali informazioni sui metodi, sui programmi e/o sulle procedure e comunque qualunque altro tipo di documentazione contrattuale, tecnica o illustrativa relativa ai Servizi e a non divulgare tali informazioni a terzi per qualsiasi finalità per la durata del presente Contratto nonché anche successivamente alla cessazione degli effetti degli stessi.

 

Art.7 – Clausola risolutiva espressa

Gli inadempimenti di seguito indicati comporteranno la risoluzione di diritto del presente contratto con diritto di Resvalue alla ritenzione delle somme sino a tale momento corrisposte, senza necessità di pronuncia giudiziale e rimanendo salvo ed impregiudicato per essa il risarcimento di tutti i danni diretti ed indiretti patiti e patendi:

  • a) mancato pagamento da parte del Cliente dei corrispettivi previsti per l’acquisto del/i Servizi;
  • b) violazione degli Obblighi del Cliente contenuti nella lettera B. delle Condizioni di Utilizzo del Sito, e/o la violazione della clausola relativa alla Riservatezza contenuta nel presente contratto;
  • c) Utilizzo e/o fornitura illecita e/o illegittima e/o abusiva di dati ed informazioni relativi a persone fisiche, giuridiche ed enti in genere e/o delle chiavi di accesso all’area riservata del Cliente.

 

Art.8 – Autorizzazione

8.1 Il Cliente autorizza a comunicare a terzi di essere utilizzatore dei Servizi presenti sul sito www.trovabando.it.

8.2 Con la sottoscrizione del presente contratto il Cliente presta il proprio consenso al ricevimento di una email informativa periodica avente ad oggetto il monitoraggio dei bandi esistenti o altre informazioni o news relativi ai Servizi offerti da Resvalue.

8.3 Con la sottoscrizione del presente contratto il Cliente altresì acconsente all’utilizzo all’interno del sito www.trovabando.it del proprio marchio e/o dei propri loghi, segni di riconoscimento, nome ed immagine, a fini promozionali e/o di marketing.

 

Art.9 – Informativa e consenso trattamento dati personali

Il cliente, con la sottoscrizione del presente contratto, riconosce che gli é stata resa l’informativa di cui all’art. 13 del D. Lgs 196/2003, il cui testo completo è riportato nella home page del sito www.trovabando.it e presta il proprio consenso ai trattamenti ed alla comunicazione dei dati che lo riguardano con le modalità descritte nella predetta informativa, manlevando Resvalue Srl da qualsivoglia responsabilità civile, penale o amministrativa per danni che dovesse risentire in conseguenza, occasione o connessione con detti trattamenti.

 

Art.10 – Disposizioni finali

10.1 Il Cliente autorizza espressamente Resvalue a cedere il presente contratto ad altre società da essa stessa controllate, controllanti, partecipate o collegate previa comunicazione scritta.

10.2 Le clausole contenute nel presente Contratto e quelle previste nelle Condizioni di Utilizzo del Sito, le loro eventuali modifiche o integrazioni, costituiscono la manifestazione integrale di tutti gli accordi intervenuti tra il Cliente e Resvalue in relazione all’acquisto del Servizio e prevalgono su ogni eventuale altro accordo in qualunque forma espresso e su tutte le altre comunicazioni precedenti fra le Parti.

10.3 Qualora una qualsiasi delle clausole contenute nel presente Contratto risulti invalida od inefficace, in contrasto con le leggi vigenti o comunque non applicabile, tale invalidità, inefficacia od inapplicabilità non si estenderanno all’intero contratto ed ai contratti di servizio, che manterranno pertanto la propria validità ed efficacia.

10.4 Ai fini della eventuale registrazione si dichiara che i corrispettivi previsti nel/i Contratto/i sono soggetti a IVA e che tutte le prestazioni ivi contemplate avranno luogo in regime di IVA. Il presente contratto è soggetto a registrazione in caso d’uso. Le spese di eventuale registrazione del Contratto saranno a carico della parte che con la sua negligenza renderà necessaria la registrazione medesima.

10.5 Ogni comunicazione relativa al presente Contratto andrà effettuata per iscritto e si intenderà efficacemente e validamente eseguita al ricevimento della stessa, se effettuata per lettera o telegramma o telefax o comunicazione elettronica, sempre che sia indirizzata ai recapiti indicati dalle Parti. Resta inteso che presso gli indirizzi comunicati all’atto della registrazione al sito o comunque ricavabili dalla documentazione fornita dal Cliente o da terzi fornitori di Resvalue, le Parti eleggono il proprio domicilio ad ogni fine pertinente il Contratto.

10.6 Nessuna delle Parti sarà responsabile in conseguenza di inadempimenti di oneri ed obblighi afferenti il Contratto dipendenti da cause di forza maggiore, compresi a titolo esemplificativo tumulti, scioperi, incendi, alluvioni, terremoti e catastrofi ambientali, provvedimenti di Autorità direttamente o indirettamente incidenti sui Servizi. Di conseguenza, nessuno di tali inadempimenti o ritardi potrà costituire una violazione del contratto imputabile ad alcuna delle Parti.

10.7 Eventuali controversie tra le parti concernenti validità, efficacia, esecuzione, interpretazione o cessazione del presente contratto saranno di esclusiva competenza del Foro di ROMA.